Stampa questa pagina Aggiungi ai tuoi preferiti Condividi in Facebook Condividi in Twitter
A- A A+
Aggiornato Martedì, 23 Luglio 2019 - 10:28



Esercitazione "CALLUNA 3" Brugherio

 
Brugo Calluna Vulgaris
Brugo Calluna Vulgaris, fiore a cui si onora l'evento (http://it.wikipedia.org/wiki/Calluna_vulgaris)

A seguito dell'invito di Alberto IZ2ZFB dell'Associazione Nazionale Carabinieri sezione di Brugherio, abbiamo potuto collaudare per la prima volta la nostra nuova squadra di ARI-RE.

Le operazioni che sono state l'epilogo pratico per il corso base di protezione civile promosso da ANC e ci ha visti impegnati dalle ore 08.00 alle 18.00 in due scenari posti ai margini della cittadina, uno sulle sponde del fiume Lambro e uno presso il laghetto del parco Increa, mentre la base operativa era all'area feste di via S.G.Bosco.

Il nostro operato riguardava il mantenere i collegamenti radio tra gli scenari e il campo base, cosa questa che è riuscita molto bene sia sulle frequenze VHF che UHF, inoltre abbiamo provato anche le HF in quasi tutte le bande a disposizione con buoni risultati malgrado la vicinanza delle stazioni in particolare ottimi risultati sulle bande dei 28 MHz e 50 MHz.

Tecnicamente disponevamo come antenne di un dipolo e verticale da auto e radio Yaesu FT-857 alla stazione mobile e un'antenna MP1 e ICOM 706 MK2G al campo base.

Gli operatori: I2DKJ Moreno, I2XLF Nino, IZ2SLL Adamo, IZ2WTZ Stefano e IZ2XFR Massimo.